sabbiatura e sverniciatura

Processo di sabbiatura e sverniciatura
Il trattamento di sabbiatura effettuato da ABF COLOR permette di asportare ruggine, vernice, incrostazioni da qualunque superficie senza danneggiarla rendendola idonea al successivo processo di verniciatura.
La sabbiatura consiste nel colpire la superficie da trattare con abrasivi di diverse granulometrie, tipo vetro o ceramica, secondo la tipologia di materiale e di tipo di asportazione a cui viene sottoposto.

Sabbiatura a secco
Consiste nel lanciare contro la superficie da pulire un getto di materiale abrasivo (sabbia, sfere di vetro o graniglia/polvere metallica) ad alta velocità.
Si utilizza nel trattamento di superfici metalliche in genere prima della fase di verniciatura, di carpenterie pesanti ed ingombranti mediante impianti automatici di grandi dimensioni.

sverniciatura-pallinatura-sabbiatura-carpenterie-verniciatura-a-polvere-padova-02

Pallinatura
La pallinatura è un processo di lavorazione che consiste nel lanciare un getto di graniglia formata da particelle sferiche in metallo, con una forza sufficiente a creare un'abrasione della superficie e della verniciatura.
La pallinatura si usa in modo particolare per migliorare la resistenza ai carichi alternati ed elevati.

Superfici trattabili
Il processo di sabbiatura può essere eseguito su tutte le superfici e su tutti i materiali come per esempio:

  • cancelli in ferro
  • ringhiere
  • termosifoni
  • serramenti in metallo
  • carpenterie leggere e pesanti
  • macchine agricole e movimento terra
  • attrezzature metalliche
  • attrezzi agricoli
  • carrozzerie d'auto d'epoca
  • cerchi in lega ed in metallo

Nel caso di lamiere molto sottili ed alluminio il trattamento dovrà essere particolarmente attento e delicato da effettuarsi spesso manualmente da personale esperto.
Con un corretto ed attento processo di sabbiatura le superfici saranno riportate al loro stato originale senza vernice, sporco ed incrostazioni.